Alloggi
Richiesta disponibilitą
Hotel e alloggi
Hotel con centro benessere
Last Minute Dolomiti
Agriturismo
  Localitą
Val Gardena
Altipiano dello Sciliar
Alta Badia
Val di Fassa
Arabba
Cortina
Val d'Ega
Val di Fiemme
Alta Val Pusteria
Plan de Corones
Sesto
Valle di Anterselva
Valle Aurina
Valle di Casies
Val d'Isarco
Informazioni turistiche
Richiesta disponibilitą
Scuole di sci
Noleggi sci
Guide alpine
Gastronomia
Sport e tempo libero
Taxi & Tours
Luoghi da visitare
Piste da sci
Passeggiate e itinerari
Acquisti e shopping
  Tourist Info
Le Dolomiti
Sellaronda
Piste da sci
Passeggiate e itinerari
Foto gallery
Meteo
 
Dolomiti   >   Localitą   >   Val d'Isarco   >   Luoghi da visitare

Luoghi da visitare - Valle Isarco

Vipiteno - Rio di Pusteria - Rodengo - Gitschberg - Jochtal - Naz-Schiaves - Varna - Luson - Bressanone - Velturno - Chiusa - Villandro - Funes - Laion - Barbiano - Ponte Gardena - Renon
   

   
Musei
   

Commenda dell'Ordine - Teutonico con Museo Civico
a Vipiteno
Conserva le pregevolissime e celebri tavole dipinte dal grande maestro di Ulm, Hans Multscher.


   

Museo Provinciale delle Miniere a Ridanna-Monteneve
Museo con galleria per visitatori in cui gli impianti minerari a Masseria trasmette al visitatore vaste conoscenze di 800 anni di attività. Visita della galleria didattica, dell'impianto di arricchimento, del trasporto del minerale dalla montagna in valle. Esplorazione sotto terra nella galleria Poschhaus lunga 3,5 km o fino a 2.700 m attraverso il Giogo Kaindl fino all'antico villaggio minerario di S. Martino Monteneve, ritornando in parte a piedi e in parte con il trenino della miniera.

   

Museo del Loden a Vandoies direttamente sulla strada per Brunico, si può andare a vedere la storia e produzione del tessuto tradizionale del Loden. Accanto un recinto per animali, museo interattivo, manifattura, negozio con vendita diretta dalla fabbrica.

   

Palazzo Vescovile con il Museo Diocesano e Museo dei Presepi a Bressanone, vescovile dal 1976, custodisce il museo diocesano e dei presepi. Secolare sede di amministrazione e residenza dei vescovi di Bressanone del 13° secolo è un gioiello architettonico e allo stesso tempo tesoro dell'arte sacrale - dall'arte romanica ai tempi moderni. 70 sale in cui vengono esposte operi d'arte sacra del medioevo e di epoca moderna, l'appartamento imperiale con quadri, mobili e porcellane, l'appartamento vescovile con la storia del principato, la cancelleria ecclesiastica con la storia della diocesi, il tesoro del Duomo, presepi e storia della redenzione.

   

Nel Museo Civico di Chiusa si trova dal 1992 la collezione di opere d´arte di inestimabile valore e unica nel suo genere . Il famoso Tesoro di Loreto che è stata donata dalla regina di Spagna Maria Anna (1667-1740) . E altri oggetti sacri, dipinti, ceramiche , quadri di notevole qualità e altre meravigliose opere di noti artisti italiani, spagnoli e fiamminghi realizzati prevalentemente nel XVI e XVII secolo , fanno parte di questo preziosissimo tesoro.

 

Das Pfunderer Silbergbergwerk bei Villandro war im Mittelalter eines der bedeutensten Bergabbaugebiete Tirols. Nach seiner Stilllegung Anfang des 20. Jahrhunderts geriet es in Vergessenheit. Das Bergwerk in den letzten Jahren renoviert und kann nun auch von der Öffentlichkeit besichtigt werden. Kupfer-, Zinn-, Bleierze und Schwefelkies Elisabethstollens (Schaustollen), 1000 m lang.

   

Il Museo Mineralogico di Tiso si trova presso la casa delle Associazioni di Tiso nella Val di Funes. In questo si possono vedere meraviglie e rarità geologiche: geodi e druse uniche nel loro genere rinvenute nella zona di Tiso, nonchè reperti di minerali pregiati provenienti dalle regioni alpine.


   
I luoghi da visitare nella Val Isarco:
   

Il Castel Rodengo fu uno delle più grandi e potenti roccaforti del suo tempo. Della costruzione medioevale, ampliata nel 1530, si possono ancora al giorno d'oggi ammirare la torre, un modesto palazzo e una cappell . Inoltre al interno si possono vedere famosi e più antichi affresci d'Europa.

   

A Ponte Gardena si trova uno dei più grandiosi complessi fortificati dell'Alto Adige: il Castel Forte/Trostburg . Venne costruito alla fine del XII sec. e ulteriormente ingrandito e potenziato nel XVI sec. Ammirevole il stupendo salone tardo rinascimentale e la "Stube" gotica a volte. Qui visse il famoso avventuriero e menestrello Oswald von Wolkenstein.

   

Il Castello di Velturno che si trova proprio al centro del paese di Velturno era una residenza estiva dei principi Vescovi di Bressanone. Questo elegante complesso è stato sottoposto ad accurata opera di restauro nel 1979/83. Unica la stufa ottagonale di maiolica con stemma e figurazioni bibliche dall'antico e nuovo testamento e anche la stanza principesca con il suo rivestimento ligneo.

   

Il Forte Asburgico di Fortezza
Il complesso enorme è suddiviso in tre sottostrutture collegate tra loro: Forte Basso, Forte Medio, Forte Alto e copre un'area di circa 1 chilometro quadrato. Questa massiccia fortificazione in granito fu eretta fra il 1833 ed il 1839 a difesa contro un'invasione nemica dal sud. All'onore dell'imperatore d'Austria Francesco I fu chiamata l'intera costruzione "Franzensfeste", il che significa "Fortezza di Francesco".

   
Il Castel Tasso/Reifenstein si trova in un'atmosfera romantica in mezzo alla palude bonificata, accessibile per un sentiero attraverso le rocce. Questo castello storicamente più importante e ricco di valori dell'Alto Adige fu menzionato già nel XII secolo è si trova ancora al giorno d'oggi in ottimo stato di conservazione.
   

Il castello barocco nel Tirolo Castel Wolfsthurn è l'unico nel suo genere. Si trova all'inizio della valle montana di Ridanno che si incrocia con le Alpi Breonie. Dopo il 1996 diventa il castello Wolfsthurn la sede del museo Provinciale della caccia e della pesca che è un settore importante della cultura e della tradizione locale.

 

home
italiano
deutsch
english
Ricerca...
pagine alloggi
Richiesta express...
dal: Kalender anzeigen...
al: Kalender anzeigen...
Il tempo oggi:
max: 25°  |  min:
   
I prossimi 3 giorni:
ve
sa
do
Temp:
max: 20°
min:
Temp:
max: 25°
min:
Temp:
max: 24°
min:
 
Richiesta di disponibilitą online
 
Il tuo lavoro nelle Dolomiti
 
Sculture in legno
 
Golf Club - Castelrotto / Alpe di Siusi
 
 
Impressum   |   Sitemap