Dolomiti Alto Adige
Best Price Guarantee
Best Price Guarantee Richiesta disponibilità

Luoghi da non perdere a Plan de Corones – Dolomiti Alto Adige

A Brunico, San Vigilio, Valdaora, San Lorenzo e sul Plan de Corones si trovano molti musei, castelli, chiese e monumenti degni di nota

Scoprite la natura, l’arte e la cultura della Val Pusteria in Alto Adige.

Plan de Corones ha molto da offrire ai suoi visitatori anche lontano dalle piste da sci e dai sentieri escursionistici. Non solo nella località principale di Brunico, ma anche nei centri vicini ci sono molti luoghi interessanti che vale la pena visitare se siete amanti dell’arte e della cultura.


Inaugurato per la seconda volta e riaperto al pubblico nel 1995 nella sede del vecchio ufficio postale, il Museo Civico di Brunico esiste, in realtà, già dal 1912. Tra il 1930 e il 1940, durante il regime fascista, il museo fu chiuso e gli oggetti esposti furono trasferiti in gran parte a Bolzano. Il nuovo museo comprende parti della storica raccolta d’arte della precedente struttura di Brunico, ad esempio, opere d’intaglio e dipinti di Michael e Friedrich Pacher. Grande importanza riveste l’arte grafica moderna e contemporanea.

Il Castello di Ehrenburg è attualmente uno dei pochi castelli del dodicesimo secolo che abbia conservato il suo arredo originale per intero. Lo sfarzoso castello si trova su di un piccolo colle ai piedi del Monghezzo, nella località di Ehrenburg presso Chienes. Dal momento che oggi il castello è una proprietà privata, purtroppo può essere ammirato solo dall’esterno.

Castel Brunico fu edificato intorno alla metà del tredicesimo secolo su di una collina, il cosiddetto Schlossberg, che domina il centro di Brunico. Dal luglio del 2011 il castello è sede del quinto Messner Mountain Museum, il MMM Ripa, che è dedicato alle popolazioni montane.

Il MMM Corones, sesta sede del Messner Mountain Museum, si trova a 2.275 m a Plan de Corones e offre una vista unica sulle Dolomiti circostanti. È dedicato all’alpinismo tradizionale, la disciplina più importante per gli scalatori.

La Campana della Pace Concordia 2000 sul Plan de Corones è dedicata al ricordo dei pionieri dell’esplorazione di quest’area montana. All’interno del campanile a punta pende una campana che pesa circa 16 tonnellate: la Concordia 2000. La campana è stata realizzata dalla fonderia salisburghese Oberascher, specializzata in campane, sulla base del progetto disegnato dall’artista gardenese Paul de Doss Moroder.

Il Castello Sonnenburg - Castel Badia si trova su una piccola altura presso San Lorenzo in Val Pusteria. L’ex convento dei benedettini è oggi un albergo a quattro stelle. Sono di particolare interesse i resti delle mura medievali e gli affreschi della cripta della chiesa conventuale.

L’antica Segheria Lipper a Valdaora risale al diciannovesimo secolo ed è l’ultima segheria veneziana ancora in uso nell’area di Plan de Corones – Val Pusteria. È stata restaurata e rimessa in funzione nel 2011. Durante la visita della segheria Lipper potrete conoscere la storia della lavorazione del legno in Val Pusteria e i particolari della vita e del lavoro quotidiano dei contadini.